La Saponificatrice

di Dirce Scarpello

Anche i serial killer fanno i conti con la Morte, la propria morte. L’agonia di Leonarda Cianciulli, la Saponificatrice di Correggio, che in prima persona rievoca i suoi crimini e per ognuno la progressione criminale, tra lucido calcolo economico e follia narcisistica di dominio.

Racconto lungo | pagg. 44 | 13/06/2017 | Thriller

Di cosa parla Scarica ora
La Saponificatrice (copertina)

Il libro

Una serial killer leggendaria, la Cianciulli. Nell’imminenza della seconda guerra mondiale, una donna manipolatrice e assetata di soldi ma anche assillata dal suo rapporto costante con la Morte a cui ha regalato tredici figli, commette tre brutali omicidi. Ma ciò che più suggestionerà le folle, nel primo processo mediatico che si ricordi, sarà il suo singolare modo di liberarsi dei corpi, che la fece passare alla storia come la Saponificatrice. Il racconto le dà voce in prima persona, sul letto di morte, più di trenta anni dopo, quando le passerà davanti agli occhi la sua storia, con le sue ossessioni e le sue menzogne raccontate ad arte, il suo amore morboso per i figli e la sete di soldi e prestigio sociale come riscatto da un’infanzia infelice. Tre donne sole, sensibili alla sua abilità affabulatoria, rozza ma efficace, le cederanno ogni loro avere e le metteranno in mano le loro vite senza sospettare quello che lei ha in serbo per loro.

Scarica il libro ora dal tuo negozio preferito

Acquista La Saponificatrice, scaricalo sul tuo lettore e inizia a leggere subito! Scegli il negozio da cui acquistare: su usi un Amazon Kindle, o l'app Kindle per dispositivi mobili o PC, acquista du Amazon.it o su Delos Store. Se usi l'app Google Ebook Reader acquista su Google Play, se usi un altro ebook reader o altre app acquista su Delos Store o Kobo. I libri Delos Digital venduti su Delos Store non sono protetti da DRM.

Delos Store

EPUB, KINDLE - € 1,99

Amazon.it

KINDLE - € 1,99

Kobo

EPUB - € 1,99

Google Play

EPUB - € 2,99

L’autore

Laurea in Giurisprudenza, Dirce Scarpello è abilitata alla professione forense e all’insegnamento, ma da dieci anni fa l'imprenditrice con contatti con l’estero, soprattutto i Balcani.

Angulus ridet è il suo primo romanzo (PerroneLab- 2010). Il racconto Perdon pietà si è classificato 3° al concorso per noir Nerodipuglia 2011 ed è stato pubblicato nell’antologia omonima da Gelsorosso editore. Il racconto Colpi di fortuna è stato tra i 10 finalisti al concorso Giallomensa di Mondadori, nel 2012. Scrive racconti erotici e romance sotto pseudonimo per Delos digital.

E non m’ami più è invece la silloge poetica uscita sempre con Delos Digital.

Il suo secondo romanzo, L’attrazione dei talenti, è appena uscito con Les Flaneurs edizioni.

Collabora col blog Logokrisia di cui è una delle fondatrici.

Altri libri di questo autore   Tutto sull'autore
Foto non disponibile

Altri libri di Dirce Scarpello