Barbara Baraldi

Nel giro di soli cinque anni (il suo romanzo d’esordio, La ragazza dalle ali di serpente, è del 2007) Barbara Baraldi si è guadagnata due titoli di regina: del noir, genere a cui è ascritta la prima fase della sua produzione, e di recente dell’urban fantasy, (Scarlett e Scarlett. Il bacio del demone, usciti rispettivamente nel 2010 e nel 2011 da Mondadori). Sempre da Mondadori ricordiamo Bambole pericolose, uscito nel Giallo della casa di Segrate e Lullaby, presso Castelvecchi, tutti del 2010. Emiliana doc, la vena gotica che le è propria e che la accomuna in parte al suo corregionale Eraldo Baldini, ha trovato uno sbocco naturale nella graphic novel Bloodymilla, uscita per DelosBooks nel 2011 e nel 2012 nella sua prima sceneggiatura per Dylan Dog. Ancora presso Mondadori è uscito all’inizio del 2013 il romanzo Striges. La promessa immortale.

Generi: Fantascienza

1 titoli

Approfondisci Tutti i libri
Barbara Baraldi
Paziente 99 (copertina)

Paziente 99

Barbara Baraldi

L'umanità è ormai condannata a vivere nelle viscere della Terra. Ma le cose non sono come sembrano, e il piccolo mondo sotterraneo nasconde segreti sconvolgenti.

Robotica # 3

Racconto lungo | Fantascienza