Aina Sensi

Aina Sensi è lo pseudonimo con cui una donna e una mamma scrive senza inibizioni.

I suoi racconti spaziano su un arcobaleno di sensazioni, dal rosa, al porpora, al nero, con l’intento di esplorare e condividere quelle esperienze, desideri, traumi che le scatenano un brivido dentro; sensazioni che inesorabilmente la rappresentano, perché anche se ambientate in un genere fantasy, fantascientifico o mitologico, non si può scrivere di qualcosa che non si è mai provato.

Aina non è altro che la sintesi di quelle briciole di amore, dolore, frustrazione, desiderio, disseminate in ogni storia; ogni racconto è autobiografico nelle emozioni che trasmette.

Di questa autrice potete leggere anche Quel solo bacio e Copacabana sul blog La Mia Biblioteca Romantica.

Generi: Romance

2 titoli

Tutti i libri
Le notti di Kore (copertina)

Le notti di Kore

Aina Sensi

Di giorno Amon è un servo, ma nel buio della notte, a due passi dal Falò del rito di Kore, può liberare il suo istinto maschile e mostrare alle amazzoni di che pasta è fatto l’uomo nero. Riuscirà a tenere testa anche a una donna Alfa?

Senza sfumature # 116

Racconto lungo | Romance

L'ultima primavera di Kore (copertina)

L'ultima primavera di Kore

Aina Sensi

Brunilde sa che le Amazzoni si accoppiano due mesi l’anno solo per procreare, che non esistono relazioni fisse con quelli che ai loro occhi sono esseri inferiori. Ma Nihiri, con la sua timida dolcezza, riesce a conquistarla creando un legame speciale. Un legame che va contro tutte le regole sociali del loro mondo.

Senza sfumature # 95

Romanzo breve | Romance