Didì Chisel

Didì Chisel, 42 anni, nata in Inghilterra da padre inglese e madre italiana, è venuta in Italia da bambina presso la famiglia materna. La lettura ha accompagnato tutta la sua vita e così il sole e il mare del sud Italia. Casalinga, dopo le gioie della maternità, allentate un po' le maglie dei doveri familiari, è riuscita a crearsi quella "stanza tutta per sé" di cui parlava Virginia Woolf. Si è cimentata in vari generi, dal noir al pulp, con qualche soddisfazione. Affascinata da maestri come Nabokov o Bevilacqua, ha pensato a una chiave femminile di lettura dell'erotismo che ha espresso nei suoi racconti erotici di ambientazione italiana. L’approccio al romance fa parte del suo desiderio più recente di storie di maggior sentimento in cui l’happy ending riconcilia i due mondi a volte in conflitto, del maschile e del femminile.

Generi: Romance

4 titoli

Tutti i libri
Il mio amore ha gli occhi a mandorla (copertina)

Il mio amore ha gli occhi a mandorla

Didì Chisel

Quanto basta a due mondi diversi per innamorarsi? Anna, studentessa pugliese fuori sede a Roma e Luca, brillante dottorando di origine cinese, si incontreranno e scontreranno davanti a un bel piatto di “Spaghetti due culture” condito con q.b. di amore e coraggio.

Passioni Romantiche # 43

Romanzo breve | Romance

I colori dell'eros (copertina)

I colori dell'eros

Élianor du Lac, Emiliana De Vico, Didì Chisel, Ledra, Macrina Mirti

Cinque incontri, cinque coppie, cinque declinazioni dell'Eros. A dirigere il gioco dei cinque sensi un pittore maledetto, i suoi tarocchi e il quadro perfetto da dipingere.

Odissea Digital # 16

Antologia | Romance

Scarlett - Domani è un altro giorno (copertina)

Scarlett - Domani è un altro giorno

Didì Chisel

Fino a quanto una donna è disposta a sottomersersi a un uomo?

Senza sfumature # 29

Racconto lungo | Romance

Un profumo per tre (copertina)

Un profumo per tre

Didì Chisel

Per Tea il risveglio dei sensi avviene nelle terre magiche del Salento, in una storia di sesso e passione totale...

Senza sfumature # 14

Racconto lungo | Romance