Convoy | 45

Numero + suono = musica

di Vito Ozzola

Se si vuole utilizzare il computer per fare musica, non si può ignorare il supporto fondamentale della matematica, perché è grazie a questa, e alla geometria dei numeri, che si può capire meglio il suono, e dunque la musica

Saggio | paperback con risvolti 15x21 cm | pagg. 160 | € 14,00 | 15/12/2018 | Saggi

Di cosa parla In ebook Acquista ora
Numero + suono = musica (copertina)

Il libro

Il computer è uno strumento musicale in grado di eseguire e comporre musica. Di conseguenza, la cassetta degli attrezzi di un musicista contemporaneo deve racchiudere, oltre alle classiche competenze musicali, ferrate nozioni di matematica e informatica.

A fronte di questo, il libro inizia con una brutale azione di forza: l’instillazione di concetti di matematica. Si tratta di un’esposizione lineare delle nozioni essenziali alla comprensione del seguito. Poi, a ruota, una seconda parte in cui è condensato il minimo indispensabile di acustica, atto a inquadrare il fenomeno musicale.

Nella terza parte le strutture teoriche della musica, con il tocco magico della matematica, sono riproposte in una forma lineare, agile e ruspante, facilmente assimilabile dal computer.

Il lavoro termina con una quarta sezione.: un tocco finale estemporaneo, vispo e guizzante, a volte sferzante. Senza pretese di organicità ma di originalità.

La trattazione, pur mantenendo il rigore scientifico, è sviluppata in tono brioso e scanzonato.

Per la comprensione del testo non sono richieste conoscenze di musica.

Acquista il libro ora dal tuo negozio preferito

Acquista Numero + suono = musica online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il negozio da cui acquistare: dal nostro sito Delos Store, da Amazon.it o da IBS.

L’autore

Vito Ozzola è un matematico che ha svolto ricerche di matematica applicata presso l’ENI di San Donato Milanese ed è stato professore a contratto di Ricerca operativa presso l’Università di Milano. Negli anni Sessanta è stato un precursore della Computer Music in Italia. Ha all’attivo una quarantina di pubblicazioni scientifiche. È autore dei saggi: Musica con il Commodore 64 (Mondadori, 1984), Il musicista elettronico (Mondadori, 1985), Decisioni intriganti e finanza (Experta, 2004), Divertimento su temi di ricerca operativa (Alinea, 2007). A riprova della sua versatilità, si è cimentato nella narrativa umoristica con La valigia di Avogadro (Il Filo, 2010) e Più che giallo color can che scappa (Eumeswil, 2012).

Altri libri di questo autore   Tutto sull'autore
Foto non disponibile

Altri libri di Vito Ozzola