Delos Digital: Stefano Tedeschi https://delos.digital/autore/487/stefano-tedeschi Delos Digital: Stefano Tedeschi - tutti gli ebook it-it 2015 Delos Digital srl delos.digital <![CDATA[In montagna si è soli: "La tempesta" di Stefano Tedeschi #delosdigital http://dburl.it/D2339]]> https://delos.digital/9788825405149/la-tempesta https://delos.digital/9788825405149/la-tempesta La tempesta

La tempesta

di Stefano Tedeschi

Le terre alte coronate di cime sono leggenda e libertà. I luoghi dove sublimano sogni e desideri che fuggono dai disperati recinti di una società super organizzata ma spietata e materiale.

Nel radioso calore del sole o nelle gelide raffiche della tempesta, tre ragazzi condividono il loro desiderio di orizzonte. Attorno a loro è solo il mistero della natura depositario degli eventi e del destino. Non esiste volontà di conquista perché sulle montagne non c'è nulla da conquistare. Non esiste neppure quella frenesia di prestazione perché la vera prestazione è nascosta nei recessi della propria emotività. In questo senso salire una montagna diviene un fatto privato e non pubblico. Un'intima visione di luoghi e cose che travalica spesso la percezione stereotipata dell'ambiente alpino. Con tutto questo nel cuore, il momento più coinvolgente del racconto sottolinea il grande senso di fraternità degli interpreti, stretti tra loro a difesa del compagno ferito. Nel dramma degli eventi l'unica salvezza viene dalla forza morale. Dall'estremo bisogno di sopravvivere nasce la necessità di farlo assieme, senza abbandonare nessuno. Essere uniti non è solo un esercizio di forza bensì un atto di fraternità, una corazza resistente anche ai fulmini più violenti dell'uragano.

Esiste poi quel senso del viaggio verso una libertà spesso irraggiungibile. Il tempo che scorre inarrestabile lungo le grandi lavagne di pietra, nella perennità del cielo, nella sua estensione illimitata. E in fondo a tutto la solitudine che invade ogni recesso dell'anima, si insinua tra la pelle e il cuore come un virus inguaribile. Alla fine prevale la solitudine, in montagna si è soli. Soli nel vuoto ipnotico e soli quando si arrampica alla ricerca di un'estetica impossibile. Soli nella foresta di luci filtrate, di misteriosi animali nascosti nella sua penombra. Soli nei propri sogni lontani nel tempo e nello spazio libero della natura.

Scopri e scarica

]]>
Versante Est, Narrativa Tue, 06 Mar 2018 00:00:00 +0000 https://delos.digital/9788825405149/la-tempesta
<![CDATA[ #delosdigital http://dburl.it/D1763]]> https://delos.digital/9788825400342/il-sogno-del-grande-scozzese https://delos.digital/9788825400342/il-sogno-del-grande-scozzese Il sogno del grande scozzese

Il sogno del grande scozzese

di Stefano Tedeschi

Lontano dall’essere una semplice relazione alpinistica, Il sogno del grande scozzese è un viaggio nel cuore della natura, il resoconto del profondo senso di amicizia che lega persone con la medesima sensibilità, sperdute nella selvaggia bellezza delle montagne invernali. Il racconto rivela questa continua ricerca e sottolinea quel bisogno disperato di verità che ci è spesso negato. L’esperienza, in questo caso, è soggetta all’alchimia del sogno e alla dimensione esoterica che spesso traspare nella narrazione. I protagonisti si affacciano a reami misteriosi legati dalle stesse necessità d’avventura, più che dalle corde di scalata. Divengono così argonauti negli oceani della bellezza, naufraghi verso sconfinati territori dove il limite intuibile è solo quello della nostra precarietà.

Nel testo i due amici sono figure antiretoriche e men che meno eroi.

Inseguono l’emozione della vita lontani dai piedistalli sociali. Invocano la consolazione della natura come luogo della scoperta e della fraternità. Gli avvenimenti avvengono nella valle di Daone, luogo elettivo della storia della scalata su cascate di ghiaccio. Contesti ancora selvaggi e dimenticati e per questo caratterizzati da una strana attrazione magnetica, un richiamo misterioso verso l’ignoto. Sull’avventura stessa prevale il senso del tempo, inteso nel suo incomprensibile dilatarsi mentre su ogni cosa si posa, come polvere, il velo immenso dell’eternità.

Scopri e scarica

]]>
Versante Est, Viaggi Tue, 13 Dec 2016 00:00:00 +0000 https://delos.digital/9788825400342/il-sogno-del-grande-scozzese