Scarafaggi

di Fabrizio Valenza

«Gli scarafaggi sono dappertutto e mia moglie, io e i nostri due figli non ne possiamo più! Sono dappertutto e non ne possiamo più! Aiutateci!»

A cura di Diego Bortolozzo

Racconto lungo | pagg. 47 | 06/07/2017 | Horror

Di cosa parla Scarica ora
Scarafaggi (copertina)

Il libro

Nessuno ha paura degli scarafaggi?

Ora, provate a immaginare una marea di blatte che vi investe. Vi sommerge.

Immaginate questi mostri neri che entrano dalle orecchie, devastano il vostro corpo. Escono, lacerando le carni, dalle guance.

Ecco. Ripetetemi che non avete paura degli scarafaggi.

Scarica il libro ora dal tuo negozio preferito

Acquista Scarafaggi, scaricalo sul tuo lettore e inizia a leggere subito! Scegli il negozio da cui acquistare: su usi un Amazon Kindle, o l'app Kindle per dispositivi mobili o PC, acquista du Amazon.it o su Delos Store. Se usi l'app Google Ebook Reader acquista su Google Play, se usi un altro ebook reader o altre app acquista su Delos Store o Kobo. I libri Delos Digital venduti su Delos Store non sono protetti da DRM.

Delos Store

EPUB, KINDLE - € 1,99

Amazon.it

KINDLE - € 1,99

Kobo

EPUB - € 1,99

Google Play

EPUB - € 2,99

L’autore

Fabrizio Valenza, nato nel 1972, di origini siciliane ma veronese di nascita, esordisce nella letteratura fantasy con la saga Storia di Geswa Olers, unico romanzo in sette volumi pubblicati a partire dal 2008 con vari editori, totalmente ispirato alle leggende e alla mitologia del mediterraneo.

Dopo aver toccato anche altri generi, quali il romance e il poliziesco, i suoi contributi all'horror iniziano nel 2011 con Commento d'autore (Linee Infinite), primo romanzo ambientato nella immaginaria cittadina di Verulengo, per poi proseguire con i sette romanzi brevi del ciclo Le sette case (GDS) tra il 2012 e il 2014, approdando in quell'anno a Dunwich Edizioni con il romanzo Codice infranto e il racconto Il gioco del diavolo.

L'immaginario fantastico dei romanzi e dei numerosi racconti pubblicati da Valenza si radica sempre nel Veronese e nelle storie della sua terra, con la convinzione che ogni lettore debba avere la possibilità di riconoscersi fino in fondo nelle storie che legge.

Tutto sull'autore
Foto non disponibile