Pubblica con Delos Digital

Sei uno scrittore? Vuoi pubblicare quello che scrivi, e magari cominciare a guadagnarci sopra qualcosa? Se sei serio, se hai talento e voglia, Delos Digital può fare per te. Con Delos Digital già oltre 300 autori hanno visto i loro lavori pubblicati.

Ma attenzione: Delos Digital non è un editore a pagamento, né un editore che pubblica tutto quello che arriva. I testi sono valutati, selezionati e solo se validi e rispondenti alle nostre linee editoriali vengono pubblicati. Può esserti chiesto di rivedere delle parti, di fare delle correzioni, di sistemare il testo secondo delle direttive editoriali. Insomma, devi essere pronto a fare sul serio.

Cosa proporre

La cosa migliore per capire se un testo è adeguato a Delos Digital è studiarsi le nostre collane, guardare che tipo di racconti o romanzi pubblichiamo e proporci dei lavori mirati alle nostre collane.

In generale, considera che i testi che proponiamo ai lettori possono essere racconti lunghi (da 50.000 a 80.000 caratteri), romanzi brevi (da 80.000 a 180.000 caratteri) o romanzi (oltre 180.000 caratteri); i racconti brevi (sotto le 50.000 battute) difficilmente possono trovare collocazione.

generi che ci interessano solo quelli trattati dalle nostre collane

Quando proponi una tua opera, indica chiaramente, nella mail di accompagnamento, a quale genere appartiene, e una o più fra le nostre collane che ti sembrano adatte, eventualmente, a ospitarla.

Inoltre, considera che siamo interessati a valutare proposte per serial, di un solo autore o di più autori; per serial intendiamo cicli di racconti lunghi, romanzi brevi o romanzi, in qualche misura autoconclusivi ma legati da personaggi, ambientazione e da un filo conduttore. Se hai un serial da proporci, mandaci una sinossi completa del progetto, ma prima, nella mail di accompagnamento, facci capire allcune cose:

- A quale genere appartiene

- Qual è l'idea generale su cui si basa

- In quante puntate pensi di poter svilippare la prima stagione

- Se ritieni che potrebbero esserci eventuali altre stagioni

Che tipo di contratti facciamo

Il nostro contratto standard sugli ebook prevede per l'autore royalties per il 25% del netto editore (quindi il prezzo di vendita tolte tasse e percentuale distributore/libreria). Di solito non prevediamo anticipi.

Le royalties sono pagate ogni sei mesi se l'importo totale dovuto (sul totale delle royalties maturate per tutti gli ebook che avrai pubblicato con noi) supera un importo minimo di 50 euro; in caso contrario ovviamente verrà sommato all'importo da pagare il semestre successivo.

Questo va anche a vantaggio dell'autore che si evita complicazioni in fase di dichiarazione dei redditi per importi minimi. Chi lo desidera però può fare richiesta e le royalties saranno pagate anche per importi inferiori.

Per gli autori italiani, come previsto dalla legge i pagamenti saranno detratti dalla ritenuta d'acconto (20% sul 75% dell'imponibile, quindi in pratica il 15%) che verrà versata al fisco da Delos Digital. La certificazione delle ritenute versate verrà inviata all'autore, sempre come previsto per legge, nei primi tre mesi dell'anno successivo.

I contratti durano cinque anni con clausola di rinnovo automatico anno per anno salvo comunicazioni contrarie.

I diritti per la pubblicazione su carta, per sfruttamenti secondari in traduzione o altro restano dell'autore, a meno di accordi differenti.

Come proporre i testi

I testi vanno inviati via email sotto forma di file in formato Word (.doc, .docx) o in un formato standard (.rtf, .odt). Se usate altri programmi di scrittura che salvano in formati diversi, per favore esportate il file in uno dei formati elencati sopra.

Non preoccupatevi troppo di font, corpi, interlinee. Molto probabilmente sono impostazioni che chi leggerà il libro cambierà per trovarsi più comodo. Eventualmente, se scelte di questo tipo hanno un significato particolare nella storia, segnalatelo in una nota introduttiva.

Attenzione, è importante che i testi inviati siano in ordine, riletti e rivisti dall'autore. Farete migliore figura e farete risparmiare tempo in fase di editing. Soprattutto, sempre, fate una revisione con correttore ortografico.

Se usate Word, andate nel tab "Revisione", cliccate su "Lingua" per impostare l'italiano e poi sul primo pulsante a sinistra, "Ortografia e grammatica", e poi procedete parola per parola a verificare le segnalazioni di Word.

Se usate LibreOffice, OpenOffice o NeoOffice, andate nel menu "Strumenti" e prendete il primo comando, "Ortografia e grammatica".

Dove inviare i testi

Se vuoi sottoporre un testo scrivi in una email una breve sinossi (indicando il genere letterario di appartenenza e, se possibile, una nostra collana di riferimento che potrebbe ospitarlo), una tua presentazione e allega l'opera completa.

Ti preghiamo di non inviare più di un'opera alla volta e attendere un responso per questa, prima di farci avere nuovi testi.

Cercheremo, nei limiti del tempo a disposizione e delle opere pervenute in redazione, di rispondere a tutti, che si tratti di un rifiuto o di una proposta di pubblicazione.

Invia la tua opera a racconti@delosdigital.it 

Non accettiamo manoscritti su carta inviati per posta. Non siamo in grado di gestirli e saranno inevitabilmente cestinati.