Delos Digital: Antonio Fiorella https://delos.digital/autore/60/antonio-fiorella Delos Digital: Antonio Fiorella - tutti gli ebook it-it 2015 Delos Digital srl delos.digital <![CDATA[ #delosdigital http://dburl.it/D697]]> https://delos.digital/9788867756117/jxj-mine-vaganti https://delos.digital/9788867756117/jxj-mine-vaganti JxJ: mine vaganti

di Antonio Fiorella

Esiste il fascino della rincorsa dietro alle novità tecnologiche che, perversamente, si combina con quello sottile del peccato nella visione di una figura materna in négligé mentre allatta la sua piccola; esiste quello ambito del controllore che assembla montagne di dati che avrebbero fatto la felicità della polizia segreta della Germania dell’Est, la Stasi. Ma niente è più intrigante che seguire gli andirivieni improbabili di personaggi e idee. Idee che per ora solcano le righe in digitale di ogni ebook e non è dato sapere in prospettiva quanta strada faranno.

Giunti al terzo racconto-saggio la storia, benché frammentata, comincia a delinearsi nelle sue principali ramificazioni. I personaggi già noti consolidano le proprie posizioni. Altri entrano in scena e si dispongono sulla scacchiera, pronti a mettersi in gioco. Una creatura dall’intelligenza artificiale ha smarrito, forse,  proprio la via della ragione (ironia del caso!) o quella di casa; forse è stata rapita o si è resa autonoma. Dov’è maggiore il rischio, nell’allertare immediatamente le autorità, nel rendere pubblica la notizia o nella snervante attesa?

In un contesto tecnico-scientifico s’intravede, appena abbozzato, il disegno di uno sviluppo progettuale: spingere le scienze umane a uscire dalle secche del tecnicismo intellettuale fine a se stesso per istradare l’umanità verso uno sviluppo cognitivo più consapevole.

- Scopri e scarica

]]>
TechnoVisions, Tecnologia 2014-12-16T00:00:00+00:00 https://delos.digital/9788867756117/jxj-mine-vaganti
<![CDATA[ #delosdigital http://dburl.it/D555]]> https://delos.digital/9788867755202/mx-la-matrice-maledetta https://delos.digital/9788867755202/mx-la-matrice-maledetta MX - La matrice maledetta

di Antonio Fiorella

“L’ordine di grandezza dei tempi dei calcolatori è il nanosecondo, mentre nel sistema nervoso l’ordine di grandezza è il millisecondo. In sintesi il sistema nervoso è un milione di volte più lento”. A lungo ci siamo cullati nell’idea che emotività e discernimento fossero appannaggio esclusivo dell’essere umano e che nessun robot potesse riuscire a decodificare, ad esempio, le sottigliezze del linguaggio. E fino a quando un russo ha tenuto in scacco l’Intelligenza artificiale ci siamo sentiti al riparo dietro le solite convinzioni rassicuranti. Ma negli ultimi decenni l’accelerazione tecnologica ha assunto la velocità di una rovinosa caduta in un precipizio. L’immagine citata potrebbe essere accolta con fastidio, e non senza ragione, per i cultori dell’ultimo ritrovato tecnologico. Eppure questo ebook, con l’elaborato meccanismo del racconto-saggio, attraverso cunicoli fin qui inesplorati tratteggia delle proiezioni dagli scenari inquietanti.

Recentemente le ricadute scientifiche-tecnologiche hanno assunto la forma emblematica di una clessidra. Tempo e spazio sono ridotti a granelli infinitesimali che scorrono e capovolgono la situazione, dove il reale da assoluto diventa relativo. È quello che è successo durante l’ultimo mezzo secolo. L’Intelligenza artificiale, da dimensioni voluminose simili ad armadi a più ante, si è ridotta alla condizione di nanotecnologia. Questo passaggio ha liberato energie, scatenato forze impensabili tali da trasformare il modo di lavorare, di vivere, semplicemente di essere. L’effetto clessidra nella vita di tutti i giorni è avvenuto. Nel laboratorio del MIT che conduce studi molto avanzati, il diaframma che sta nel mezzo a separare la parte superiore da quella inferiore è stato definito: MX (matrix = essenza). L’essenza che separa la vita dalla morte, le intelligenze artificiali da quelle umane, è tuttora ammantata di mistero. E resta l’ambito obiettivo di scienziati e Intelligence del mondo intero.

- Scopri e scarica

]]>
TechnoVisions, Tecnologia 2014-10-21T00:00:00+00:00 https://delos.digital/9788867755202/mx-la-matrice-maledetta
<![CDATA[DD - Il Drone di Dio]]> https://delos.digital/9788867753574/dd-il-drone-di-dio https://delos.digital/9788867753574/dd-il-drone-di-dio DD - Il Drone di Dio

di Antonio Fiorella

S. Turkle ha conosciuto esperti IT desiderosi di riprodurre artificialmente l’amore, altri il sesso, altri la sofferenza; sembrerà normale, ha scritto, conversare, confidarsi, sfogarsi, con un robot, e rincasando, essere accolti come se fossero felici di rivederci. Nel 1966 J. Lederberg, Premio Nobel, in un articolo sulla rivista American Naturalist si dichiarò favorevole alla clonazione e all'ingegneria genetica. Durante gli ultimi 18 anni un gruppo di ricercatori di genetica hanno indagato sui gemelli nati in Inghilterra e documentato i loro studi (K. Asbury e R. Plomin).

Il divario tra ciò che si sperimenta nei laboratori scientifici e quello che trapela all’esterno è quantificabile in un gap di conoscenza di almeno 10 - 20 anni.

Lo sviluppo tecnologico genera mostri potenti e fantasiosi (armi termobariche, ibride, a energia diretta, laser, nucleari di nuova generazione, a radiazione controllata, all’uranio impoverito, a metalli inerti, spaziali, scudi stellari...) droni ipertecnologici - ed ora droni umani! E’ ammissibile che tra le élite ci siano individui che si vantano di avere commissionato nientemeno: l’arma di Dio?

John L. Ingram, accreditato divulgatore scientifico, ha trovato rifugio politico nell’arcipelago delle Canarie; con un colpo di mano avrebbe sottratto la creatura identificata dall’Intelligence “DD - il Drone di Dio” al destino programmato per lei. Mariposa, una ultrasettantenne che sembra uscita dalla penna di Pennac - ma non di senno, dubita che la compagna dell’attempato professore sia una donna come le altre. L’autore raccoglie confidenze, indizi e testi scientifici che corroborano foschi scenari in un quadro complessivo scarsamente noto ai comuni mortali.

 

- Scopri e scarica

]]>
TechnoVisions, Tecnologia 2014-05-27T00:00:00+00:00 https://delos.digital/9788867753574/dd-il-drone-di-dio
<![CDATA[Approdo della ricerca scientifica nella metafisica]]> https://delos.digital/9788867751754/approdo-della-ricerca-scientifica-nella-metafisica https://delos.digital/9788867751754/approdo-della-ricerca-scientifica-nella-metafisica Approdo della ricerca scientifica nella metafisica

di Antonio Fiorella

Siamo ancora capaci di cogliere il senso del reale e di percepire la tempesta culturale in cui siamo immersi?

La nuova frontiera cervello-macchina prospetta scenari per noi semplicemente inimmaginabili. Ciascuno dovrà adattarsi all’idea di essere oggetto di attenzioni particolari. Cioè, a nostra insaputa, siamo oggetti di studio/soggetti a barre/topini da laboratorio. A che serve una rete di generatori di “numeri veramente casuali”, i cosiddetti RNG (random number generation), disseminati nei diversi continenti? Attraverso i campi di coscienza, monitorano le ricadute extrasensoriali degli eventi emotivi vissuti dalle masse. Viene riportato che la mente collettiva influenzerebbe l’ambiente e viceversa. C’è quanto basta per mandarci fuori di testa. O avventurarsi interrogandosi su quanto cova nei laboratori di mezzo mondo.

Ma nel mettervi in viaggio, controllate che le cinture siano bene allacciate.

- Scopri e scarica

]]>
TechnoVisions, Tecnologia 2014-01-28T00:00:00+00:00 https://delos.digital/9788867751754/approdo-della-ricerca-scientifica-nella-metafisica