Le corsare delle Antille e l’isola delle sirene

di La Vedova Rossa

Un equipaggio interamente femminile di corsare, tanto belle quanto spietate. Un tesoro custodito dalle sirene, dal fascino irresistibile e letale. La lotta fra le filibustiere e le donne-pesce, per la conquista dell’oro e dell’amore degli uomini.

Romanzo | pagg. 735 | 31/05/2022 | Romance

Di cosa parla Scarica ora
Le corsare delle Antille e l’isola delle sirene (copertina)

Il libro

Antille, XVII secolo. Dopo aver ucciso il marito, una giovane nobildonna milanese dalla chioma scarlatta attraversa l’oceano per sfuggire alla giustizia, approda infine alla Tortuga e si trasforma in una corsara, diventando così la famigerata Vedova Rossa. Insieme ad altre donne che come lei anelano alla libertà, anche sessuale, dà vita alle Sorelle della Costa. I loro nemici spagnoli le temono e le desiderano al tempo stesso, perché sanno che essere arrembati dalle filibustiere significa sì essere depredati delle proprie ricchezze, ma anche vivere avventure erotiche indimenticabili. Quando, partite alla ricerca di un colossale tesoro disperso nel Triangolo delle Bermude, le corsare si imbatteranno in un gruppo di sirene, troveranno finalmente delle avversarie alla loro altezza.

Scarica il libro ora dal tuo negozio preferito

Acquista Le corsare delle Antille e l’isola delle sirene, scaricalo sul tuo lettore e inizia a leggere subito! Scegli il negozio da cui acquistare: se usi un Amazon Kindle o l'app Kindle per dispositivi mobili o PC acquista su Amazon.it o su Delos Store. Se usi l'app Google Ebook Reader acquista su Google Play, se usi un altro ebook reader o altre app acquista su Delos Store o Kobo. I libri Delos Digital venduti su Delos Store non sono protetti da DRM.

Delos Store

EPUB, KINDLE - € 5,99

Amazon.it

KINDLE - € 5,99

Kobo

EPUB - € 5,99

Google Play

EPUB - € 8,99

L’autore

La Vedova Rossa è nata il 14 giugno 1993 in Lombardia, dove tuttora vive. È una libera professionista. Legge narrativa di qualsiasi genere, saggistica, fumetti, e ha sempre scritto per diletto, fin da bambina. È alla sua prima pubblicazione. Ha tratto il suo pseudonimo dal nome del personaggio principale del suo romanzo, ma assicura che, almeno per il momento, non ha ammazzato alcun marito, non essendo sposata.

Tutto sull'autore
Foto non disponibile