Voglio che mi guardi

Casalinga un po’ sovrappeso ma ancora piacente, Veronica, a cui il marito non presta più attenzione, scopre che in Internet esiste un ambiente in cui può essere desiderata e ammirata da molti altri uomini. E questo le cambierà la vita...

A cura di Laura Gay

Racconto lungo | pagg. 44 | 22/03/2016 | Romance

Di cosa parla Scarica ora
Voglio che mi guardi (copertina)

Il libro

Veronica, casalinga delusa dall’indifferenza del marito, adesso che si è un po’ appesantita, ha le idee chiare su ciò che desidera davvero una donna. Su ciò che desidera davvero lei: essere ammirata, desiderata, corteggiata. Anche quando non si è più giovanissimi e in piena forma. Ma cosa succede quando la vita reale ti concede solo grigiore e disinteresse? Quando tuo marito preferisce lavorare, piuttosto che stare con te? Veronica scoprirà su Internet l’esistenza di un mondo nuovo, perverso ma affascinante, che riuscirà a coinvolgerla e a trasformarla da grigia casalinga a donna piena di potere e di charme, capace di ammaliare e di stregare migliaia di uomini con la sua prorompente sensualità. Dimenticando presto le difficoltà del mondo reale, per vestire i panni di una dea che tutti guardano, tutti desiderano… ma a cui lei sola potrà decidere quando e come concedersi.

Scarica il libro ora dal tuo negozio preferito

Acquista Voglio che mi guardi, scaricalo sul tuo lettore e inizia a leggere subito! Scegli il negozio da cui acquistare: se usi un Amazon Kindle o l'app Kindle per dispositivi mobili o PC acquista su Amazon.it o su Delos Store. Se usi l'app Google Ebook Reader acquista su Google Play, se usi un altro ebook reader o altre app acquista su Delos Store o Kobo. I libri Delos Digital venduti su Delos Store non sono protetti da DRM.

Delos Store

EPUB, KINDLE - € 1,99

Amazon.it

KINDLE - € 1,99

Kobo

EPUB - € 1,99

Google Play

EPUB - € 2,99

L’autore

Arlina Ray è una ragazza sexy che ama scrivere storie altrettanto sexy. Sa che le donne hanno un forte potere di seduzione, e crede che sia giusto sfruttarlo fino in fondo: perché rinunciare a un simile dono della natura? Vive a Milano, e questo è il suo primo racconto pubblicato.

Tutto sull'autore
Foto non disponibile