L'angelo e la Spina

di Pietro Chiappelloni

A.D. 1095: nei giorni del grande Concilio convengono a Piacenza migliaia di persone. Un furto sacrilego viene tenuto nascosto, ma il sacerdote Fulberto con l’aiuto del frate irlandese Brendan cercherà di capire chi ha rubato la Sacra Spina. Unico indiziato: un angelo.

A cura di Franco Forte

Racconto lungo | pagg. 24 | 21/04/2015 | Storico

Di cosa parla Scarica ora
L'angelo e la Spina (copertina)

Il libro

Quando il sacerdote Fulberto trova l’amico Raimondo ferito e la teca della Sacra Spina vuota, non può rivelare il furto: la sua chiesa perderebbe le offerte alla reliquia, proprio in quei giorni di marzo 1095 quando a Piacenza si sta svolgendo il Concilio convocato da Papa Urbano II.  A maggior ragione se il ladro visto dal testimone è un angelo. Ma le ricerche di Fulberto e dell’amico Brendan, un frate irlandese del monastero di Bobbio, seguono una via ben più terrena tra la folla convenuta in città per il Concilio. Un’indagine tra pellegrini, artisti, mercanti e religiosi nella Piacenza dell’XI secolo, sullo sfondo di un evento storico che sarà la premessa della Prima Crociata.

Scarica il libro ora dal tuo negozio preferito

Acquista L'angelo e la Spina, scaricalo sul tuo lettore e inizia a leggere subito! Scegli il negozio da cui acquistare: se usi un Amazon Kindle o l'app Kindle per dispositivi mobili o PC acquista su Amazon.it o su Delos Store. Se usi l'app Google Ebook Reader acquista su Google Play, se usi un altro ebook reader o altre app acquista su Delos Store o Kobo. I libri Delos Digital venduti su Delos Store non sono protetti da DRM.

Delos Store

EPUB, KINDLE - € 1,99

Amazon.it

KINDLE - € 1,99

Kobo

EPUB - € 1,99

Google Play

EPUB - € 2,99

L’autore

Pietro Chiappelloni nasce a Piacenza in una data la somma delle cui cifre è 36. Sarebbe il 16/08/1965, ma detta così gli sembrava più originale. Impiegato, laurea in Economia e Commercio, abilitazione a guida turistica, master in Sviluppo turistico territoriale e valorizzazione dei beni culturali, nonché diploma di tecnico del censimento e del recupero del patrimonio architettonico rurale e montano, titolo della cui lunghezza va particolarmente orgoglioso. Ha pubblicato varie ricerche storiche su riviste locali. Vincitore di alcuni concorsi letterari, suoi racconti sono stati pubblicati sul quotidiano di Piacenza Libertà e in diverse raccolte (tra cui Il magazzino dei mondi, Tutti i mondi di Mondo9 e la serie “365 racconti” della Delos Books).

Tutto sull'autore
Foto non disponibile