Carlo Bordoni

Carlo Bordoni, sociologo e giornalista, ha insegnato nelle Università di Firenze, Pisa e Napoli. Tra le sue pubblicazioni: State of Crisis, con Zygmunt Bauman (Polity, 2014); La società insicura (Aliberti, 2012); Dal sublime ai nuovi media (Felici, 2011); L’identità perduta (Liguori, 2010); Le scarpe di Heidegger (Solfanelli, 20103); Libera multitudo (Angeli, 2008); Società digitali (Liguori, 2007); Stephen King. La paura e l’orrore nella narrativa di genere (Liguori, 2002).

Per l’Enciclopedia Treccani XXI Secolo ha scritto la voce “Romanzo di consumo”. Nella narrativa ha esordito col romanzo L’ultima frontiera (Cosmo Ponzoni, 1965) e si è riproposto con Istanbul Bound (Tabula Fati, 2006) e Il cuoco di Mussolini (Bietti, 2008). Ha curato la Guida alla letteratura di fantascienza (Odoya, 2013). Dirige la rivista trimestrale IF - Insolito e Fantastico (Solfanelli). Collabora al Corriere della Sera (La Lettura) e a Prometeo, di cui fa parte del comitato scientifico.

Generi: Fantascienza

1 titoli

Tutti i libri
Fame da lupo (copertina)

Fame da lupo

Carlo Bordoni

Tutti sanno che cos’è un lupo mannaro, ma una forma sconosciuta di contagio della licantropia può produrre effetti insoliti, ma non meno letali…

Classici della Fantascienza Italiana # 5

Racconto lungo | Fantascienza

In offerta a € 0,99!