Francesca Angelinelli

Francesca Angelinelli esordisce nel 2007 con i primi due romanzi di una serie fantasy orientale, Chariza. Il soffio del vento edito da Runde Taarn Edizioni, riproposto nella collana Odissa Digital Fantasy, a cui fa seguito Chariza. La congrega bianca. Successivamente per Runde Taarn pubblica il fantasy eroico Valaeria (2009), ispirato al mondo della Roma tardo-antica e per Linee Infinite il paranormal romance Werewolf, anch’essi di prossima riproposta in questa collana.

Il 2010 è l’anno del suo ritorno al fantasy orientale con la raccolta Racconti di viaggio del monaco Kyoshi, vincitrice della seconda edizione del Premio di Narrativa Fantastica – Altri Mondi e edita da Montag Editore, e con la pubblicazione del primo volume della Serie delle Cucitrici, Kizu no Kuma. La cicatrice dell'orso, per Casini Editore, primo volume del progetto Ryukoku Monogatari.

Altri racconti brevi sono stati pubblicati in riviste e antologie.

Nella collana Odissea Digital Fantasy è previsa anche la riproposta di Haibane – Ali di cenere e della raccolta Le avventure di Chariza.

Generi: Fantasy

2 titoli

Tutti i libri
La congrega bianca (copertina)

La congrega bianca

Francesca Angelinelli

Chiunque fosse non poteva certo essere un comune essere umano, eppure non avvertiva nessuna magia provenire da lui. Chi o che cosa era? E soprattutto, perché la stava salvando? Un cocktail di magia, sentimento e mistero che vi terrà con il fiato sospeso fino all’ultima parola!

Odissea Digital Fantasy # 24

Romanzo | Fantasy

Chariza Il soffio del vento (copertina)

Chariza Il soffio del vento

Francesca Angelinelli

Non c’è davvero nulla di più raro e prezioso del sorriso di una donna. Una grande eroina in un mondo di guerrieri, demoni, cortigiane e sovrani in un viaggio che vi condurrà lungo le strade di un grande e antico impero.

Odissea Digital Fantasy # 19

Romanzo | Fantasy