Letteratura

39 titoli

L’alcova d’acciaio (copertina)

L’alcova d’acciaio

Filippo Tommaso Marinetti

Un romanzo pieno di violenza e di passione, in cui l’esaltazione esasperata del bellicismo si fonde con un’ossessione erotica feroce, capace di pervadere i corpi vivi di uomini e animali e, addirittura, gli oggetti inanimati.

Immortali # 15

Romanzo | Letteratura

Quando gli alberi diventano neri (copertina)

Quando gli alberi diventano neri

Alda Teodorani

Tagliente e cruda come i suoi romanzi, l'autobiografia della regina italiana dell'orrore e del nero

Alda Teodorani La regina nera # 5

Saggio | Letteratura

Il ventre di Napoli (copertina)

Il ventre di Napoli

Matilde Serao

Un volume da sorseggiare senza fretta e, perché no?, da leggere in compagnia, come si faceva una volta, per lasciarsi trasportare in un passato solo cronologicamente lontano e, soprattutto, per cercare di comprendere le contraddizioni di oggi attraverso le cronache di ieri.

Immortali # 14

Reportage | Letteratura

Novelle ucraine (copertina)

Novelle ucraine

Nikolaj Gogol'

Gogol’ ci regala un’Ucraina gioiosa, festante e misteriosa, nella quale il gioco tra le luci e le ombre è orchestrato da una mano sapiente, capace di trasformare la leggenda in letteratura e di ammantare di arcana poesia gli uomini insieme alle loro miserie.

Immortali # 13

Racconti | Letteratura

Il mio cadavere (copertina)

Il mio cadavere

Francesco Mastriani

Gli amanti del genere gotico lo avranno già letto, ma se è rimasto ancora qualche sprovveduto che si porta appresso tale imperdonabile lacuna, corra subito a procurarsi questa pietra miliare del genere. Tutti gli altri facciano altrettanto, se non vogliono perdersi una vera chicca letteraria di metà Ottocento.

Immortali # 12

Romanzo | Letteratura

L’edera (copertina)

L’edera

Grazia Deledda

Come la pianta che dà il titolo a questo potente romanzo di ambientazione sarda, le vicende di Annesa, eroina misteriosa, degna delle migliori tragedie classiche, e al contempo originalissima nel suo spirito tormentato, si aggraticceranno intorno al vostro spirito, costringendovi a non staccare gli occhi dalla pagina.

Immortali # 11

Romanzo | Letteratura

La sottana del diavolo (copertina)

La sottana del diavolo

Neera

Dopo aver gustato questa raccolta di racconti vi ritroverete a leggere più volte la sua data di edizione, non riuscendo a capacitarvi che sia stata pubblicata nel 1912 da una donna nata nel 1846. La sconvolgente modernità di temi e stile darà così un salubre scossone alle nostre categorie mentali.

Immortali # 10

Racconti | Letteratura

Scialle nero (copertina)

Scialle nero

Luigi Pirandello

Quindici novelle che ci trasportano nelle zolfare della Sicilia rurale, in asfittici paeselli in cui si dipanano micragnose esistenze scandite dal pettegolezzo e dalla miseria morale, e nella nostra capitale, una Roma lontana dai fasti dei monumenti e della mondanità, squallida, bolsa e abbruttita.

Immortali # 9

Racconti | Letteratura

Quelle signore. Scene di una grande città moderna (copertina)

Quelle signore. Scene di una grande città moderna

Umberto Notari

Prepariamoci a saltare sulla poltrona, leggendo un romanzo in cui, con uno stile tutto sommato sobrio e senza particolari effetti pirotecnici, vengono rappresentate le perversioni sessuali e, soprattutto, le sconcezze morali di una Milano di inizio Novecento così inquietantemente simile a quella odierna.

Immortali # 8

Romanzo | Letteratura

Le novelle della Pescara (copertina)

Le novelle della Pescara

Gabriele D'Annunzio

Un d’Annunzio che non ti aspetti in queste novelle in cui il sapore verista resta solo in sottofondo per lasciare trasparire una sensualità stilistica che riesce a pervadere ogni anfratto della pagina, insinuandosi nella rappresentazione della natura e, soprattutto, dominando le descrizioni dei personaggi, mai come in questa raccolta fulminanti e magistrali.

Immortali # 7

Racconti | Letteratura

La sorte (copertina)

La sorte

Federico De Roberto

Non c’è spazio per una Sicilia da cartolina, tutta monumenti e natura incontaminata, in questi otto racconti crudi, graffianti e di sorprendente modernità in cui De Roberto mette tutto il suo impegno per rappresentare la società come un coacervo di rivalità, invidie, sopraffazioni e cattivi sentimenti.

Immortali # 6

Racconti | Letteratura

Una fra tante (copertina)

Una fra tante

Emma

Un romanzo amaro che però lascia un ottimo sapore in bocca, grazie allo stile potente con cui viene raccontata la sciagurata vicenda di una schiava del sesso capace di ribellarsi alla violenza di un’intera società che sembra allearsi contro i deboli per illudersi di essere forte.

Immortali # 5

Romanzo | Letteratura